Text Size

News

 

Nuova Convenzione: Registro Italiano Veicoli Amatoriali RIVA

Immagine

Carissimi Soci, gentili utenti,
con immenso piacere Vi annunciamo che l'Alfa Virtual Club è affiliato al Registro Italiano Veicoli Amatoriali (RIVA).

I Soci di Alfa Virtual Club da oggi possono quindi richiedere la possibilità di avere una polizza assicurativa agevolata anche per le vetture con età compresa tra i 10 e 20 anni.

Comunicazioni da parte del Registro RIVA:

Modalità ed esempi sono visibili sul sito del RIVA al link Convenzioni Assicurative
http://www.registroriva.it

A partire dal 1° maggio 2011 sarà predisposta l'operatività per soddisfare le richieste di coperture assicurative da destinare ai veicoli con più di 20 anni e nello specifico: Autovetture, Motocicli ed Autocarri.

***ATTENZIONE***

Possono accedere alle convenzioni assicurative over 10 i veicoli presenti nell'elenco di marche e modelli visibile sul sito: http://www.registroriva.it

E' stata organizzata la sezione "MERCAUTO" sul sito del RIVA dedicata si Soci che vogliono inserire un annuncio di vendita e/o acquisto del proprio veicolo. Per poter usufruire del servizio, bisogna richiedere esclusivamente per telefono l'invio dell'apposita modulistica. Il servizio è gratuito.

 

Il direttivo
Staff - Alfa Virtual Club
Immagine

 

Affiliazione tra Riar e Alfa Virtual Club

Carissimi Soci, gentili utenti,
con immenso piacere Vi annunciamo che a partire dal 24 giugno scorso (anniversario dell'Alfa Romeo tra l'altro :) ) l'Alfa Virtual Club è affiliato al Registro Storico Alfa Romeo (RIAR).

I Soci di Alfa Virtual Club da oggi possono quindi iscrivere le loro vetture al RIAR. Ogni richiesta sarà visionata, verificata e un team di esperti sarà a disposizione per eventuali dati tecnici mancanti e comunicazioni riguardanti l'effettiva possibilità di iscrivere la propria vettura al RIAR.

Iscrivere al RIAR la propria Alfa Romeo comporta numerosi vantaggi:

- esclusività: frequentare l'ambiente degli appassionati, vivendone la passione, e ad avvicinarsi a modelli a volte sconosciuti, nonché a perfezionare le proprie conoscenze sulla stessa auto di proprietà. Il socio la cui auto venga iscritta riceverà un distintivo di riconoscimento ed apparterrà ad un Registro tutto dedicato alle nostre Alfa Romeo;

- agevolazioni: con l'iscrizione e l'omologazione si può accedere a polizze assicurative agevolate (anche con auto non ancora ventennali ma previste in Lista Chiusa RIAR) che consentono di abbattere notevolmente i costi dell' RC Auto. In alcune Regioni inoltre l'iscrizione e l'omologazione della propria Alfa Romeo tramite RIAR prevedono l'agevolazione nel pagamento della tassa di proprietà (ad esempio in Lombardia la tassa di proprietà si riduce al pagamento di soli Euro 20).

- costi contenuti: la quota di ammissione per i nuovi soci è di 150,00 € mentre la quota di iscrizione per gli anni successivi è di 120,00 € con la possibilità di iscrizione ASI pagando la quota aggiuntiva di 41,32 €.
Per i ragazzi di età inferiore ai 30 anni la quota di iscrizione per il primo anno è di 100,00 € anzichè 150,00 € , e 120,00 € i successivi anni.

- agevolazioni Alfa Virtual Club: iscrivendo la tua vettura al Riar tramite Alfa Virtual Club avrai la nostra consulenza su tutte le pratiche necessarie a superare l'omologazione Riar.
Inoltre, affiliandovi al Riar tramite noi è compresa la quota Socio Alfa Virtual Club.

Per informazioni e per iscriversi al riar scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Vi comunichiamo con piacere che si è formato il “Comitato Amici del Museo Alfa Romeo di Arese”.
Come intuibile dal nome, è composto da persone che hanno a cuore la vita e il futuro di quella grande collezione, ospitata in mitici edifici, segno indelebile e tangibile dell’Alfa, della sua gloria, del suo prestigio. Ed anche una entità che vorremmo sempre tenuta in considerazione, in modo chiaro, per il futuro della Casa.

Al comitato può aderire gratuitamente chiunque abbia in animo di preservare, e anche migliorare, il Museo. Non necessariamente appassionati, collezionisti o Alfisti, ma chiunque senta la voglia di dare un segno tangibile del suo attaccamento al Museo. Se infatti la voce dei singoli, o anche dei singoli club, può avere un riscontro limitato, ben diverso è quando in tanti diciamo in modo chiaro: “teniamo al Museo!”.

E’ prematuro parlare di precisi obiettivi e finalità. Essi dovranno essere trovati confrontando le idee di tutti, da esprimere liberamente, come un tavolo di lavoro che ci coinvolge, il luogo ideale dove far confluire persone ed idee relative al Museo, finalmente di recente oggetto di provvedimento di tutela. Non si tratta di contrapporsi alla Fiat, semmai di far capire quali sono i nostri desideri e, nel frattempo, dichiarare la nostra disponibilità a collaborare alla gestione dell’attività della struttura. Diventerebbe per noi Alfisti la Casa Alfa, con la possibilità di non essere completamente estranei anche alla sua gestione.

Fra gli altri, sono già stati interpellati i principali club Alfa Romeo: hanno manifestato con passione la loro adesione.
Ma ogni singolo, pur se iscritto a un club che ha aderito, può far parte del comitato.
E’ già attivo un indirizzo email apposito, cui mandare una lettera, come segno della condivisione del progetto. E’ questo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Successivamente ci si riunirà in assemblea per decidere insieme cosa intendiamo fare e come vogliamo procedere.